Esperienze estive di solidarietà

Esperienze estive

Durante il periodo estivo è data la possibilità, agli allievi di 1° e 2° anno, di dedicare una o due settimane del tempo di vacanza a un’esperienza concreta di solidarietà.

In collaborazione con la Casa di Riposo “Villa Caldogno” di Caldogno, con la quale la scuola da tempo intrattiene relazioni, e con la Cooperativa Sociale “Il Pomodoro” di Bolzano Vicentino, novità dell’estate 2019, sono attivi due progetti che permettono ai ragazzi di sporcarsi le mani con chi ha più bisogno di aiuto.

A Villa Caldogno i ragazzi affiancano gli educatori della struttura nel proporre attività ludiche e ricreative agli anziani ospiti. Si tratta, ad esempio, di attività di lettura del giornale, tombola, cruciverba, disegno, gioco delle carte, …

Al Pomodoro, invece, lavorando la terra e sistemando i suoi frutti, i nostri studenti aiutano gli operatori nella gestione di ragazzi diversamente abili, sia in campo che in struttura.

L’obiettivo di entrambi i progetti è lo sviluppo della sensibilità dei ragazzi nei confronti delle persone più bisognose e la riflessione sull’uso del loro tempo e sulle diverse stagioni della vita.

All’inizio del mese di giugno è organizzato un incontro di presentazione dei progetti, rivolto ai ragazzi, ed una riunione serale con i genitori per la predisposizione della documentazione di iscrizione ed assicurativa necessaria. Al termine delle iniziativi, invece, si tiene un incontro di “restituzione” e premiazione dei partecipanti.

Potrete trovare i dettagli dell’iniziativa nella pagina delle news.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*