Le seconde alberghiere alla scoperta del Piemonte

Piemonte

Mercoledì 10 e giovedì 11 aprile 2019 le classi seconde del settore alberghiero si sono recate in visita d’istruzione in Piemonte, seguendo un itinerario dedicato alla scoperta di alcune delle sue eccellenze enogastronomiche.

Il tour è iniziato da Barolo, una località che non ha certo bisogno di presentazione per chi opera nel mondo della ristorazione! Dopo il pranzo nel centro di questo caratteristico borgo, nel pomeriggio i nostri ragazzi hanno visitato il museo del vino, il più innovativo in Italia nel suo genere e tra i più importanti al mondo, situato nel cuore di un territorio famoso nel mondo per i suoi vini e all’interno di un castello dalla storia millenaria.

La giornata è proseguita con il trasferimento ad Alba, altra località famosissima per la produzione di pregiati prodotti alimentari (tartufo, nocciole, prodotti dolciari), ed una breve visita della cittadina.

In serata il gruppo si è spostato a Cherasco, per la cena ed il pernottamento in hotel (e l’immancabile visione della partita di calcio 😉 ).

Dopo il vino, il secondo giorno dell’uscita, invece, è stato dedicato al formaggio! I ragazzi si sono recati a Pradleves, dove hanno visitato il Caseificio Cooperativo Valle Grana, ed assistito alla presentazione delle varie fasi di produzione e stagionatura del Castelmagno, detto anche “Il Re dei Formaggi”.

Sulla via del rientro, un’ultima tappa in città ad Asti per il pranzo e una breve visita dei principali monumenti e siti storici.

Accompagnare le classi seconde in un’uscita di due giorni in Piemonte è stata un’avventura che abbiamo vissuto con grande entusiasmo ed interesse. Il maggiore tempo a disposizione ci ha permesso di raggiungere località molto interessanti ma sufficientemente lontane da non poter essere visitabili in un solo giorno. Inoltre, a fronte della varietà e della ricchezza culturale ed enogastronomica della nostra Italia, è stato veramente arricchente conoscere direttamente prodotti non tipici del nostro territorio di residenza. E poi non si può negare che il vivere per due giorni in gruppo ha permesso ai ragazzi di socializzare e fare amicizia con compagni di altre classi e con i loro docenti. Siamo davvero orgogliosi del comportamento assunto dagli studenti e dell’interesse e partecipazione dimostrate. Un’uscita sicuramente da ripetere in futuro con altre classi altrettanto mature e motivate!

Non perdetevi le foto, pubblicate sulla nostra Pagina Facebook!
DAY 1DAY 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*