PMI DAY – Gli automeccanici incontrano la FRAV

Anche quest’anno la nostra scuola ha partecipato al “PMI DAY – Industriamoci”. 

Questo evento, organizzato da Piccola Industria di Confindustria, vuole favorire nei giovani la conoscenza delle aziende e far comprendere il loro quotidiano impegno per la crescita, l’occupazione ed il benessere dell’intera collettività.

Quest’anno, purtroppo, non è stato possibile andare a visitare di persona le realtà produttive del nostro territorio, ma… no problem, c’è Zoom! 😉

Dalle loro case, venerdì 21 novembre gli studenti di 3^ automeccanici si sono quindi collegati con l’azienda FRAV, concessionaria Audi e Porsche per la provincia di Vicenza. 

Il titolare, Dott. Dante Villani, ha spiegato e introdotto la storia della Frav, fondata nel 1956 con il marchio Lancia (mantenuto fino al 1999) e passata poi al marchio Audi, aggiungendo dal 2010 l’acquisizione del marchio Porsche.

Ha poi cercato di descrivere il clima che si respira all’interno di un concessionario con due Brand Premium, dando poi una propria lettura su quello che sarà il mondo dell’automotive del futuro, dalle vetture Hybrid, alle Full electric, senza dimenticare le vetture con motore endotermico.

Non deve mai mancare poi il confronto con il cliente, che condivide la sua passione dell’auto con le persone che lavorano presso il concessionario.

Il titolare ci ha poi proiettato un filmato, che spiega il percorso nel service di una vetture cliente, dall’accettazione a come viene consegnata la commessa di lavoro all’operaio, alle varie fasi di lavorazione fino poi al collaudo e restituzione della vettura. 

La seconda parte è stata condotta dal responsabile del Service per tutte le sedi e brand, Maurizio Rigon, ex allievo del San Gaetano, che ha sottolineato come sia importante la voglia di fare e l’atteggiamento proattivo che deve assumere un ragazzo che si approccia ad entrare nel mondo del lavoro. Alcuni esempi? Non stare fermi con le mani in tasca, ma darsi da fare a pulire; non chiedere come si può essere utili ma individuarlo da soli… 

Uno dei nostri studenti ha chiesto come si riesca – in un’azienda come la loro – a fare convivere l’esigenza di apprendere di un neo assunto o di uno stagista con l’esigenza di chi lo segue di perdere il minor tempo possibile, visti i tempi sempre più ristretti per la riparazione. 

Il Dott. Villani ha spiegato che il gruppo VW organizza non solo corsi in presenza, ma sempre più corsi on-line, che una persona può frequentare nei ritagli di tempo al lavoro o a casa. Sicuramente la volontà e le capacità del ragazzo sono molto importanti, ma altrettanto lo sono l’intraprendenza e l’affiancare al nuovo arrivato la persona giusta, che sia brava nel suo lavoro ma soprattutto a trasmettere conoscenze e competenze. 

Ci ha fatto davvero piacere, infine, ascoltare anche la testimonianza di Igor Simic, un nostro ex allievo, qualificatosi nel 2016, che dopo aver svolto lo stage curricolare in FRAV è stato assunto in azienda e tuttora vi lavora. Umiltà e soprattutto educazione, uniti all’impegno nel percorso di formazione specifico creato dall’azienda: I suoi consigli sono stati davvero preziosi per i futuri automeccanici!

Grazie di cuore a tutte le persone che hanno reso possibile questo incontro e arrivederci al prossimo anno! 

Non vediamo l’ora di poter venire a trovarvi in concessionaria! 😃

Qualche immagine dell’incontro è pubblicata sulla nostra Pagina Facebook!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*