Le classi prime alberghiere in visita a FICO Eataly World a Bologna

FICO Eataly World

Giovedì 4 aprile gli studenti delle classi 1^F-1^G-1^H del settore alberghiero si sono recati a Bologna, in uscita didattica presso FICO Eataly World!

FICO – che sta per Fabbrica Italiana COntadina – è il parco agroalimentare più grande del mondo.
Girando per questa enorme area si può conoscere e capire l’agricoltura italiana, grazie a 2 ettari di campi e stalle con più di 200 animali e 2000 cultivar, ed approfondire la trasformazione alimentare, visitando le 40 fabbriche contadine che producono carni, pesce, formaggi, pasta, olio, dolci, birra e molto altro.
Inoltre, si può degustare il cibo in uno dei 40 punti ristoro con offerte differenti, e farsi un giro in “giostra” in una delle sei “giostre” educative dedicate al fuoco, alla terra, al mare, agli animali, alla bottiglia e al futuro.
Un luogo speciale in cui avvicinarsi al gusto e al bello del nostro paese, raccontato a tutti i cittadini del mondo.

I nostri ragazzi, accompagnati dalle loro insegnanti tutor e di classe, inizialmente hanno potuto visitare le 6 giostre multimediali che si trovano all’ingresso di FICO, scoprendo le eccellenze agroalimentari e culinarie italiane ed i legami tra l’uomo e l’ambiente.

Successivamente, divisi in due gruppi e grazie all’aiuto delle guide, hanno esplorato le varie sezioni del parco, dove si trovano anche le stalle e gli animali.

Dopo la pausa pranzo, in cui, grazie ai voucher in dotazione, ciascun ragazzo ha potuto assaggiare il cibo italiano che preferiva, scegliendo lo stand più interessante in cui ordinare il pranzo, la visita al parco è proseguita in autonomia, prima di partire per il rientro.

É stata una giornata di scoperta ma anche di amicizia ed allegria, in cui conoscere meglio i compagni delle altre classi e trascorrere del tempo in serenità in un luogo splendido, e dove si mangia benissimo!

A voi alcune foto scattate oggi e pubblicate sulla nostra Pagina Facebook!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*