Il settore elettrico visita l’azienda ABB di Marostica

abb-3

Giovedì 6 dicembre 2018, gli studenti di classe seconda e terza del settore elettrico hanno fatto visita all’azienda ABB di Marostica e, successivamente, alla città di Bassano del Grappa per un breve giro in centro.

abb-2ABB (ABBN: SIX Swiss Ex) è un leader tecnologico all’avanguardia nelle reti elettriche, nei prodotti per l’elettrificazione, nell’automazione industriale, nella robotica e nel controllo di movimento, al servizio dei clienti nelle utility, nell’industria, nei trasporti e nelle infrastrutture a livello globale. Continuando una storia di innovazione lunga più di 130 anni, oggi ABB sta scrivendo il futuro della digitalizzazione industriale con due chiari obiettivi: portare l’elettricità da qualsiasi impianto di generazione a ogni utenza e realizzare l’automazione nei processi industriali dalle materie prime ai prodotti finiti. Come partner principale di Formula E, la classe di motorsport internazionale FIA con vetture interamente elettriche, ABB sta spingendo i confini della mobilità elettrica per contribuire a un futuro sostenibile. ABB opera in oltre 100 paesi con circa 147.000 dipendenti.

abb-1ABB ha accolto i nostri ragazzi con una spiegazione ampia e dettagliata riguardante i prodotti ed i principi costruttivi del materiale elettrico che produce. A seguire, divisi in gruppi ed accompagnati da ben 6 guide, gli studenti e gli insegnanti si sono addentrati nei reparti, dove hanno potuto prendere consapevolezza in merito alle automazioni del processo produttivo dell’impresa. Non è stato possibile scattare foto di questa parte della visita, ma comprendiamo appieno la necessità dell’azienda di salvaguardare il suo know-how.

Per il pranzo, il gruppo si è spostato a Bassano del Grappa dove l’uscita è proseguita con un breve percorso nel centro della città e del tempo libero.

Ringraziamo moltissimo ABB di Marostica, ed in particolare il direttore di stabilimento, Davide Trombetta, che è stato entusiasta di ospitare il San Gaetano e, insieme al suo team di collaboratori, ha offerto un’accoglienza ed una formazione di prim’ordine, gestita da personale preparato, professionale ed organizzato nel dettaglio.

Siamo anche molto felici della risposta offerta dai ragazzi, sia in termini di attenzione che di comportamento assunto.

abb-3Queste uscite di settore confermano la loro importanza, sia dal punto di vista didattico che formativo. Anche in questo caso, gli studenti hanno potuto apprendere nuove conoscenze attraverso canali non abituali, quali l’analisi di prodotto ed il contatto diretto con il personale e la realtà dell’azienda ospitante.
Allo stesso tempo, però, essa si è rivelata un’occasione fondamentale per creare gruppo tra le classi del settore elettrico e permettere ai ragazzi di condividere momenti di amicizia e fraternità, anche con i loro docenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*